inno alla poesia

 

cavallo senza briglie !

la tua criniera e' seta

il tuo manto velluto

e tutto in te

induce a coltivare

cio' che l'occhio non vede

ma che

in esso traspare

quando l'arpa dell' anima

non tace.

Non percorri sentieri stabiliti

salti siepi

steccati

senza posa

e il tuo nitrito il parto

di un qualcosa che ci accarezza

che ci da calore.

Corri incontro alla vita

senza fermarti mai

fino a giungere l

dove la terra luce

e la luce colore.

E dopo aver bevuto l'emozione

di un mondo che respira

corri ancora

pi forte

pi temprato

oltre le sbarre di un orizzonte misero

finito...