La tua musica

 

( a Pierangelo Bertoli )

 

Acqua di fonte

che rassicura il cuore.

Acqua di mare

che morde ed accarezza.

E racconta di una vita vissuta.

Assaporata.

Acqua di cielo

che ristora

avvolge e rasserena

il germoglio che cresce.

Ho messo insieme le tue note :

ho sfiorato il tuo sguardo

Tenero il ricordo.

Forte

la tua presenza.

 

Rosalba Satta

 

(Luglio 2004)